Il carrello della sabbia

Che cos’è?

Si tratta di un carrellino, solitamente di legno, con un manico di ferro ed un vano vuoto, da riempire con un sacchetto pieno di sabbia (questo servirà per aumentare il peso del carrello). Così facendo, il bambino che ancora non riesce a camminare in autonomia e/o è insicuro, poggiandosi, spingerà il carrello senza cadere (perché la sabbia lo rende pesante).

A cosa serve?

Principalmente il carrello della sabbia serve per stimolare lo sviluppo della deambulazione, della motricità, dello spazio, della concentrazione e stimola l’esplorazione dell’ambiente e l’indipendenza.

Età consigliata:

Solitamente si consiglia l’utilizzo del carrello della sabbia dai 9 mesi in poi.

RICORDA: serve al bambino che ancora non cammina in maniera autonoma e con sicurezza.

Condividi con:

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.